le nostre fotografie

ORATORIO: UN SILENZIO CARICO DI AFFETTO

“Vorrei che tutti fossero liberi di credere e di non credere, rispettati per le proprie idee. Vorrei un mondo dove anche i luoghi difficili siano aperti alla speranza. Sì, la penso proprio così! Anche i peggiori, i persi possono cambiare. È volere la luna, sognare che anche chi sbaglia, ad un certo punto della vita possa non sbagliare più? Nella mia storia ho visto che è possibile. Tutti sbagliamo, tutti abbiamo limiti, tutti facciamo i conti con il male accovacciato nel cuore. Ma tutti abbiamo la nostalgia di cambiare. Per farlo, non abbiamo bisogno di incontrare giudizi, ma solo un silenzio carico di affetto”.

(Ernesto Olivero)

Il Logo: 

La realizzazione grafica del logo, oltre a rappresentare le iniziali del nostro oratorio, ne vuole indicare immediatamente anche il centro: la O, sulle stile comunicativo di WhatsApp, racchiude una C di Comunione e Condivisione, il cui motore è quel 4 rovesciato, simbolo della croce e cuore pulsante della realtà dell’oratorio. 

Progetto Oratorio.